1 apr 2009

Postato da in Speciale | 7 commenti

Speciale (14) Pesce d’aprile

aprileHo pensato di chiudere puramentecasuale.com, in fondo ha suscitato poco interesse, non ha avuto il successo che speravo, i miei sforzi si sono rivelati inutili, quasi nessuno ha gradito il senso del sito: è questo soltanto un pesce d’aprile? Ho l’intenzione di cambiare circolo, di lasciare il TC Ambrosiano per migrare verso nuovi campi, stimoli rinnovati, maggiori soddisfazioni economiche: è solo un banale pesce d’aprile? Ho preso la decisione di fare un altro lavoro, di non essere più un insegnante di tennis, troppe le fatiche fatte, soprattutto negli ultimi anni, rari i momenti esaltanti, spensierati, felici: potrebbe essere un pesce d’aprile? Ho pensato di scappare, di fuggire per raggiungere una meta esotica, di farmi una nuova vita, una nuova identità, senza rimpianti, senza rimorsi, ripartendo da capo in un luogo sconosciuto: l’ennesimo pesce d’aprile? Ho preso la decisione di tagliarmi i capelli, magari rasandoli a zero, come quando si va a militare, tanto per cambiare aspetto, insieme ai baffi e al pizzetto, via tutto: un bel pesce d’aprile?

Ho l’intenzione di essere più furbo, arrogante, falso e mentitore; basta con l’ingenua sincerità, con la correttezza, la comprensione, l’empatia verso gli altri, è ora di passare dall’altra parte: un crudele pesce d’aprile? Ho pensato di confessare un grande amore, rimasto fino ad oggi segreto, un sentimento cresciuto nel tempo, che chiede con insistenza di essere confidato: un impeto da pesce d’aprile? Ho preso la decisione di scrivere un romanzo, dal titolo Granello dopo granello, per raccontare come non sia possibile sopportare ogni giorno certe disgustose faccende: un pesce d’aprile letterario? Ho l’intenzione di fare almeno una cosa di tutte queste, affinché non rimangano semplicemente scherzi da consumare il primo di aprile: ora non rimane altro che capire quale. Secondo voi?

 

Andrea Villa

  1. Io punto sul libro!

  2. Brambilla Luca says:

    Spero che non sia di chiudere il sito perchè mi insegna molto,
    spero che non sia quello di cambiare circolo perchè mi piace vederti sul campo di tennis,
    spero che non sia quello di cambiare lavoro perchè questo secondo il tuo parere ti piace molto,
    spero che non sia quello di fuggire perchè non è un atteggiamento da uomo vero,
    spero che non sia quello di tagliarti i capelli perchè mi fanno divertire tutte le volte che ti vedo,
    spero che non sia quello di cambiare carattere perchè faresti una forzatura verso te stesso che sei una persona acuta, buona, sensibile, ma soprattutto leale,
    spero invece che sia quello di confessare il tuo grande amore perchè una volta ho imparato che non bisogna imprigionare i sentimenti e soprattutto uno grande e vero come l’amore
    spero inoltre che sia quello di scrivere un libro così potrei comprarlo e leggerlo e imparare così altre cose che mi aiutino a essere più aperto alla realtà come sei tu.
    Luca

  3. Luca G. says:

    Allora…punto per punto…
    Chiudere il sito -> Non avrebbe senso, o almeno, lo avrebbe solo se iniziassi a scrivere per il tuo libro.
    Lasciare l’ambrosiano -> Troppi ricordi, l’uomo è un essere abitudinario, secondo me non ce la faresti…e se l’avessi voluto fare l’avresti già fatto da tempo!
    Altro lavoro? -> Si mi pare un’ottima idea licenziarsi con la crisi che circola :D
    Meta esotica -> Magari quando il tca paghera stipendi più alti… ;)
    Raparsi alla naziskin -> Eh si! se vuoi fare colpo sulle donne allora hai proprio scelto la cosa giusta :D
    Cambiare carattere -> Penso che il giorno che cambierai carattere la pazienza sarà in lutto per aver perso un baluardo inespugnabile. Spero di poter escludere questa possibilità ;), perchè fai il maestro, non il manager! =)
    Scrivere un libro -> Perchè no?! Magari se ce la farai potrai fare tutte le cose che hai elencato (tranne la penultima ;) )

  4. Boh secondo me è quello dell’amore

  5. Commenti aperti solo a chi si chiama Luca?? =P

    In realtà spero sia un grande amore =)

  6. cecilia says:

    secondo me.. hai pensato di farle davvero tutte queste cose…
    anzi, tutte tranne il cambiamento di carattere xkè non è possibile!!
    ma alla fine, forse, non ne farai nessuna sul serio…
    il lavoro, puramentecasuale, il TCA, i capelli, il carattere.. tutti insieme formano la persona che sei.. e che non vale assolutamente la pena di cambiare!!

    per quanto riguarda il libro e l’ammmmorrre.. non so.. il libro è una splendidissima idea!!! daidaidai scrivi sto libro!!
    l’amore non lo confessi.. certe conversazioni mi fanno giungere a questa conclusione…

    rivelerai mai ai tuoi cari allievi il secret??

  7. l'amico tommy says:

    tagliati i capelli a zero!! wooohooo

Lascia una risposta.