31 mag 2009

Postato da in Articoli | 1 commento

L’articolo della settimana (40) Arrivederci

ciaoNon è un addio, naturalmente; solo un arrivederci a settembre, quando sarà un piacere riabbracciare tutti. Non è la fine, piuttosto una piccola pausa, una meritata vacanza. Giovedì è il giorno della vostra festa, dei veri protagonisti di tante ore di tennis. Vedervi sarà ancora una volta motivo di grande emozione, spero che nessuno voglia mancare. Un arrivederci a tutti i miei impareggiabili allievi, fonte di continua ispirazione: grazie per avermi sopportato per un altro anno! Grazie a Paolo Anghileri, Luca “balla” Ballabio, Riccardo Bandiera, Emilio Barozzi, Giacomo Belluccio, Davide Benedetti, Gabriele Berticelli, Gualtiero Bianchi, Alessandro Bisceglie, Federico Bozzetti, Jacopo Brenicci, Guglielmo Bruno, Tommaso Bulfone, Daniele Camoni, Paolo Cappello, Federico Carli, Letizia Catalano, Alessandro “il fattone” Cavassi, Cecilia “la divina” Chiarini, Francesca Cianetti, Anna De Longhi, Alberto “degli zozzi” Del Ponte, Giorgio Di Piazza, Edoardo Erba, Federico “quadruplo senso” Fantaguzzi, Roberto Faure, Lily Favaro, Matteo Ferraguto, Emanuele Filipozzi, Luca Fontana, Luca “uomo nero” Foppoli, Luca “fuma” Fumagalli,

Luca Garbagna, Leonard Gasi, Luca Gasparini, Luca Giacomel, Edward Gillespie, Filippo Girotto, Andrea Giudice, Alessio Guidarelli, Martina Laconca, Alessandro “uomo verde” Laffranchi, Emma Lanteri, Andrea Laudisio, Luca Lerma, Laudomia Liberali, Andrea Lucchini, Fabrizio Maietti, Matteo Manzi, Giorgio “degli zozzi” Meda, Matteo Melloni, Simone Mischiati, Chiara Mondani, Enzo “the rock” Montenovesi, Paola Morelli, Luca Ondoli, Giulio Oselieri, Francesco Pahloulian, Andrea Palazzi, Fabio Palmigiani, Alberto Pannarale, Alessandro Pas, Simone Perego, Riccardo Piccapietra, Claudio Prandolini, Federico “regi” Re, Niccolò Rosetti, Andrea Ruzza, Matteo Santambrogio, Alessio Serventi, Louis Soresina, Marco Tebaldi, Beatrice Trezzi, Mario Viale, Christopher Volkovitsch, Davide “piastrella” Zanni.

 

Andrea Villa

  1. cecilia says:

    ti sei dimenticato di un certo andrea villa…
    conosci?

Lascia una risposta.