12 giu 2009

Postato da in Torneo Avvenire | 0 commenti

45° Torneo Avvenire Semifinali

p1000419Saranno il bulgaro Dimitar Kuzmanov e lo spagnolo Roberto Carballes a contendersi il titolo maschile del 45° Torneo Avvenire. Il primo ha dovuto faticare non poco per piegare la resistenza del cileno Ugarte, in un match molto lungo e combattuto, mentre il secondo ha avuto ragione del compagno di squadra Alvarez in due set tirati quanto intensi. I ragazzi spagnoli hanno disputato ben tre incontri, vincendo semifinale e finale del doppio e ipotecando così anche il successo nel trofeo delle nazioni. Nel tabellone femminile è stata Sara Eccel ad aggiudicarsi il derby italiano con Francesca Palmigiano; dopo due set equilibrati Francesca è letteralmente crollata, non riuscendo a portare a casa nemmeno un gioco. Nell’altra semifinale vittoria sofferta dell’ungherese Bukta contro la ceca Smitkova, che godeva dei favori del pronostico. Sono quindi riversate su Eccel le speranze degli appassionati, giunti numerosi per assistere agli incontri odierni, e lieti di applaudire una giocatrice italiana. Domani sono quattro gli incontri in programma: finale singolare maschile e femminile, finale doppio femminile e finale singolare maschile di consolazione. Concluso oggi il torneo di consolazione femminile con la vittoria dell’argentina Bosio, mentre tra i maschi Giacomo Tarantini dovrà vedersela contro il polacco Maciej Romanowicz. Le finale dei singolari saranno riprese da skysport, a partire dalle ore 11, anche se il consiglio è quello di raggiungere i campi del Tc Ambrosiano per assistere di persona alla conclusione di un torneo che rimane unico nel suo genere.

Risultati singolare maschile semifinali:

Kuzmanov(bul)-Ugarte(chi) 64 46 63, Carballes(esp)-Alvarez(esp) 75 64

Risultati singolare femminile semifinali:

Bukta(hun)-Smitkova(cze) 36 63 63, Eccel(ita)-Palmigiano(ita) 46 75 60

Orari sabato 13 giugno 2009:

Ore 10:30 finale singolare maschile consolazione, ore 11 finale singolare femminile, ore 12 finale doppio femminile, ore 14 finale singolare maschile

Andrea Villa

Lascia una risposta.