9 Lug 2009

Postato da in Filmati | 1 commento

Il filmato della settimana (40)

Per sapere come si fa la storia bisogna chiedere a Roger Federer; vincere Wimbledon per lui è quasi abituale, ma se questo corrisponde a entrare definitivamente nell’olimpo degli dei del tennis, allora è tutta un’altra faccenda. Sesto successo sull’erba londinese, prima posizione mondiale riconquistata, ma soprattutto quindicesimo torneo del Grande Slam vinto: mai nessuno era arrivato a tanto. In tribuna Pete Sampras ha assistito al sorpasso ad opera dello svizzero, che ha dovuto però sottoporsi ad una maratona per staccare il titolo numero quindici. Davanti ha trovato il miglior Andy Roddick della carriera, che ha impegnato Federer fino al punteggio finale di 16-14 nel quinto set. Grande gioia contro grande delusione; questo esprimevano le facce dei due campioni, l’americano è sembrato molto scosso dopo la sconfitta, forse consapevole di aver giocato un incontro praticamente perfetto. Quanto a Roger per un pò vivrà di rendita, cullando un altro trofeo, in attesa della nascita del primo genito; il circuito si sposta verso il continente americano, dove sta per iniziare la stagione sul cemento, che vedrà il suo culmine con Flushing Meadows, ultima prova dello Slam. In attesa del rientro di Rafa Nadal, il tennis più bello è ogni giovedì su puramentecasuale.com! Buona visione!

  1. grande federer!!giuro che mentre guardavo quella partita ho avuto la stessa sensazione di quando gioco io a tennis!!è stato molto bello vedere una finale cosi..preverivo vedere questo tipodi finale che una finale dove roger avrebbe vinto 3 a 0…ma cm è sempre bello vedere roger vincere..ok ciaoo andreee!!!

Lascia una risposta.