8 Dic 2009

Postato da in Speciale | 36 commenti

Speciale (38) Trentasei anni

Oggi è il mio compleanno; sono nato a Milano l’8 dicembre del 1973, trentasei anni fa, sotto il segno del sagittario. Non è mai facile raccontare sé stessi, soprattutto per una persona timida e riservata come me, nemmeno in un giorno di festa, quando sì è al centro delle attenzioni di tutti. Non è stato altrettanto semplice arrivare fino a qui, come non lo sarà andare avanti, spero ancora per un po’ di tempo. Sto invecchiando, comincio ad allontanarmi dalla giovinezza ogni giorno di più, lo dice la mia carta di identità, lo confermano le rughe del viso e i dolori del corpo, lo leggo negli occhi delle ragazze; che importa se dimostro meno della mia età, se ho un aspetto da eterno ragazzo, se mi ostino a tenere i capelli lunghi, da inguaribile ribelle. Gli anni ci sono tutti, sfuggiti via velocemente, senza voltarsi indietro, guardando soltanto l’orizzonte, per scoprire qualcosa di nuovo, e tentare di raggiungerlo. Ho avuto molte fortune, tante opportunità, momenti esaltanti, ma anche periodi di pesanti patimenti; un alternarsi continuo tra grandi approdi e sonore cadute, da cui mi sono sempre ripreso.

Un’indefessa forza interiore mi ha permesso di non crollare definitivamente, di ripartire, di rigenerarmi, trovando un appiglio nella speranza, nella volontà di credere in me stesso. Sono un individualista convinto, perché quando mi sono trovato a terra, solo grazie alla mia tenacia ho potuto sollevarmi, e continuare il cammino interrotto. Non so dove mi porterà il destino, e se ha ancora in serbo qualche piacevole sorpresa; spesso l’ho chiamato in causa, imprecandogli contro, per poi capire che stava soltanto facendo il proprio dovere. Credo che ci sia una via sola da percorrere per ognuno di noi, una direzione presa inconsapevolmente, oscura in gioventù, ma chiara negli anni della maturità. Per questo è inutile qualsiasi bilancio, usare la calcolatrice per attribuire un valore alle cose fatte e quelle non riuscite; detesto i conti, i freddi numeri, preferisco tenere stretti i sogni, i desideri, le speranze, cercando di rinnovarli al di là del tempo. Sento di dover attraversare ancora molta strada, pur intuendo che cosa troverò a destinazione; passo dopo passo proverò ad arrivare fino in fondo, portandomi dietro i pregi, i difetti, le poche certezze, le tante indecisioni. Se non saranno un peso troppo gravoso per le deboli spalle, forse riuscirò a cogliere le verità che fino ad ora mi sono sfuggite; allora sarò in grado di spazzare via le ombre che ancora a trentasei anni tormentano il mio cuore. Oggi è la mia festa, quella di un animo solitario in perenne ricerca, in continuo viaggio fuori e dentro di sé: grazie per gli auguri, un pensiero prezioso, un po’ di calore di cui si ha sempre bisogno.

Andrea Villa

  1. Tanti auguri Andrea! Grazie di tutti i tuoi insegnamenti, sei un grande maestro. Bacio Marta e Sofia Bottini.

  2. Ciao Andrew!!! TANTI AUGURI PER IL TUO COMPLEANNO!!! Un abbraccio ^_^

  3. cecilia says:

    un animo solitario splendido!! davvero!
    tantissimi auguri maestro!!
    baci!

  4. M°Simon says:

    Tanti Auguri Sei un Grande !!!
    Un Maestro con la M mauiscola a presto Caro…

  5. Jacopo Viola says:

    Tanti auguri maestro!! un abbraccio
    Jacopo

  6. Francesca says:

    Come dice Vinicio Capossela, che strano segno il Sagittario: prima scocca la freccia e poi… la insegue! Con l’augurio che tu abbia sempre mete da raggiungere e da inseguire (non ne dubito..). Buon compleanno. Francesca e Jacopo, che non ha dimenticato la racchetta e la medaglia che gli hai regalato!!!

  7. Bell’articolo…
    …Auguri Andre…

  8. tanti auguri mio caro maestro di tennis!!! ormai anche tu stai incominciando a invecchiare!! va bè ci vediamo giovedì ciao lau

  9. MarcoMorselli says:

    ciao andrea,(ricordo ancora il tuo servizio)…passerò a trovarvi intanto TANTI AUGURI maestro!!

  10. Andrea Folla says:

    auguri andre….buon compleanno

  11. auguri maestroo!! 😀

  12. direi che un traguardo l’hai raggiunto: MAESTRO..che bello leegere gli auguri dei proprio allievi!!
    AUGURI MAESTRO ANDRE!!!! anche se ai miei tempi eri quasi maestro!!!

  13. AUGURI MAESTRO.. non ci diventare troppo saggio però!!

  14. Daniele says:

    Auguri Andrea !!! Con la tua semplicità ed ironia ci regali sempre preziose perle di saggezza.
    Un abbraccio, Daniele

  15. Ciao Andrea,
    tantissimi auguri eterno ragazzo da uno più vecchio di te.ah ah. Ciao ciao

  16. Augri andre, ci vediamo giovedi!!

  17. Auguri Andre!
    Ti invidio solo per la torta della Maria..eheh

  18. tommaso bulfone says:

    auguroni!!!!! te li faccio qua xche mi sa che domani nn ci sarò a tennis…. auguroni ribelle dai capelli lunghi (alla johnny depp XD)

  19. auguri Andrea!

  20. luca g. says:

    Ancora tanti auguri!

  21. Edoardone says:

    Auguroni mitico maestro Andrea.
    Ricordo sempre con piacere i pomeriggi passati al TCA.

  22. Auguriii capo!

  23. Tanti cari auguri Andrea!

  24. beh…vista l’insistenza nel volere gli auguri anche qui, non posso che non farteli nuovamente!!
    auguri vecchietto!!
    un bacio

  25. tanti auguri!!! e complimenti, ottimo articolo, in linea perfetta col tuo oroscopo 2010..

  26. ale laffra says:

    auguroni maestrooooo! domani non ci sono ma lunedi prossimo avrò modo di farti gli auguri di persona! auguri ancora

  27. luca foppoli says:

    auguri maestro! comunque anche se in un giorno di gran festa non rilassarti troppo….io torno tra 2 mesi e sarà meglio che per allora tu abbia pronti valide argomentazioni per i soliti discorsi!
    salutami max, maurizo, mario, tacconi e michele (e dai del frocio a michele da parte mia)

  28. Buongiorno Andrea,
    e buon compleanno. perdono il giorno di ritardo…ma si sa ero fuori a far danni a Pisa…
    Quindi sei un “giovane” (capirai solo 38 anni!!) sagittario…bene, bene.
    Da Sagittaria a Sagittario: felice di conoscerti e di giocare con te!
    A presto.

  29. OH Cielo!!! 36 anni hai compiuto, non 38….potrai mai perdonarmi????
    ahahahah

  30. Tanti auguri di cuore… e ricorda, 36 non sono nulla! a 36 anni Martina Navratilova ha vinto a Wimbledon e Jimmy Connors il giorno del suo 36esimo compleanno era numero 6 del ranking mondiale…

  31. el calandra says:

    ciao vicino! ti auguro un ottimo compleanno! 73 classe di ferro 🙂

  32. auguriiii!!!!!!

  33. innanzitutto auguri,
    ti leggo spesso ma non potevo non lasciare i miei auguri.
    La vita è proprio così, un’alternarsi di momenti sereni e bui,
    l’importante è avere sempre un’orizzonte da guardare…
    ciao

  34. Davide Motta says:

    ciao Andre scusa per il ritardo, ma sai che sul tuo sito io entro raramente, comunque se non ti dà fastidio e non ti fa sentire troppo “vecchio”, per modo di dire, auguri e a domani

  35. …sono la peggiore di tutti…però spero che tu abbia passato una bella giornata x il tuo compleanno…
    e poi non sei affatto vecchio 😛 ricorda che “La vecchiaia inizia nel momento in cui cessa la capacità di apprendere”… quindi,visto che sei una persona acuta (ed è innegabile non faccio la ruffiana perché sono incapace di rovescio XD) non hai nulla da temere………….

    Cento di questi giorni andrea… e perdona l’imperdonabile ritardo…
    Un abbraccio
    Fiammi

  36. Sono passata “per caso” inseguendo un’immagine … e visto che siamo coetanei ti lascio i miei auguri 🙂

Lascia una risposta.