1 Feb 2010

Postato da in Risultati | 1 commento

Risultati (19) Australian Open

rogerao2Sedici. Tanti sono i tornei del Grande Slam conquistati da Roger Federer (nella foto australianopen.com), una leggenda vivente del tennis, il dominatore incontrastato, il re capace di tenere tutti gli avversari a debita distanza. Nadal, Murray, Djokovic, Davydenko, Roddick: pallide comparse, a cui è lasciato un piccolo spazio, in cui infilarsi quando il sovrano decide di prendersi una pausa, di riposarsi un pò. Senza storia la finale degli Australian Open, tre set per incantare, confermare, pennellare ancora una volta la propria firma sull’albo d’oro: 63 64 76 al malcapitato scozzese Andy Murray, incredulo e sempre a caccia del primo trofeo. Vedere giocare Roger riconcilia, è come l’aria buona respirata in montagna, la brezza estiva che arriva a rinfrescare; il 2010 è iniziato sotto il suo segno, quello del campione, a cui auguro di afferrare finalmente il Grande Slam! Nel singolare femminile vittoria per Serena Williams, al quinto successo in terra australiana, che ha sconfitto Justine Henin, la belga tornata alle gare dopo quasi due anni di stop: 64 36 62 il punteggio di una finale altalenante, ma in alcuni momenti di livello altissimo. Questa settimana si gioca a Johannesburg, Zagabria e Santiago del Cile nel circuito maschile, mentre le ragazze sono impegnate nel primo turno di Fed Cup, con l’Italia attesa dalla traferta in Ucraina.

Il tabellone del singolare maschile degli Australian Open:

http://www.australianopen.com/en_AU/scores/draws/ms/msdraw.pdf

Il tabellone del singolare femminile degli Australian Open:

http://www.australianopen.com/en_AU/scores/draws/ws/wsdraw.pdf

Andrea Villa

  1. Daniele says:

    Dopo il 16esimo trionfo in un torneo del Grande Slam e la 268esima settimana al vertice della classifica ATP, mi sento in obbligo di rendere un piccolo tributo al più grande tennista di tutti i tempi ;

    Ancora una volta il Divino Roger Federer ha sfoggiato tutta la sua classe in maniera encomiabile.
    La sua eleganza, tecnica e leggiadria non sono assolutamente raggiungibili!!
    Vederlo trionfare per l’ennesima volta in un torneo del Grande Slam è stato semplicemente emozionante e commovente per noi tutti puristi del Tennis, amanti di una superba perfezione senza eguali.
    Punto d’incontro tra il tennis classico e quello moderno, lo stile tennistico di Federer non ammette assolutamente paragoni.
    Veder giocare Federer è come ammirare un’opera d’arte in preda ad un’estasi mistica che ci cattura del tutto e ci ottenebra la mente.
    Lunga vita a Roger Federer, Monarca del Tennis, artista senza pari!!

    Un saluto al mitico federeriano Andrea Villa!!

Lascia una risposta.