1 Apr 2010

Postato da in Senza categoria | 5 commenti

Senza Categoria (9) Rasato a zero

Ci credereste mai? Rasato a zero! Un mare di capelli volato via, scomparso, affettato da due sottili lame. Che gioia per il parrucchiere poter finalmente dare una svolta, un netto taglio con il passato. Le mani hanno lavorato con decisione, senza il minimo indugio: era ora! Basta con quella lunga chioma da incallito ribelle, da rock star fallita, da filosofo un pò fuori tempo. Tutto è girato verso la normalità, una vera prova di maturità che tardava ad arrivare. Una decisione meditata, ma di rapida esecuzione, pochi attimi per cambiare aspetto e passare tra le persone con un’immagine adeguata. Tanto si fa presto ad abituarsi, e chissà mai che non decida di farli ricrescere; forse questa è un’ipotesi remota, a pensarci bene così sto molto meglio, e uscito dalla doccia non ci impiegherò i soliti dieci minuti per asciugarli. Un sollievo non dover più usare il pettine, stare attento alle doppie punte, ai nodi e al troppo sole d’estate: adesso basterà una leggerissima passata con il phon, ed il gioco è fatto. Ci credereste mai? Apri l’articolo per vedere l’incredibile foto!

Andrea Villa

  1. Nicolò says:

    Nooooo Andreee!!!Come mai questa decisione??

  2. Era ora, non ne potevo più!
    Andrea Villa

  3. Sei sempre il migliore Johnny Depp 🙂

  4. sergio Arosio says:

    Caro Andrea,
    se tu sei contento… sono felice per te però… beh ti preferivo con i capelli lunghi, ma non è la chioma che conta per cui va bene così (tanto le ragazzine dell’Avvenire le puoi conquistare anche così)
    Spero di vederti presto di persona…

  5. I capelli sono legati dietro….

Lascia una risposta.