18 Lug 2010

Postato da in Articoli | 5 commenti

L’articolo della settimana (97) Tutto nuovo

La nuova versione di puramentecasuale.com è finalmente pronta. Sono passati quasi due anni dall’esordio in rete del mio sito, piccola realtà che ogni giorno diventa più importante, seguita, amata. Un cambio era necessario, paventato da mesi, pensato nei minimi particolari, con un unico obiettivo: diventare il numero uno. La concorrenza è spietata, difficile trovare posto in un mare molto vasto, pieno di cose ben fatte, e altrettante superficiali, spesso poco sensate. Il progetto partito nel 2008 è ancora vivo, grazie alla convinzione di aver creato qualcosa di originale, diverso dal resto, capace di attirare non soltanto il semplice appassionato di tennis. Da questa avventura ho avuto molte soddisfazioni, tanti attestati di stima, che mi hanno dato la spinta necessaria per credere ancora di più nella bontà del mio lavoro, rinforzando il desiderio di migliorare fin dove fosse possibile. Molte sono le idee che sono riuscito a buttare nel sito, altre attendono di vedere la luce, in un continuo sforzo per raggiungere l’eccellenza, luogo che pochi possono vantarsi di avere toccato. Spesso penso al momento in cui ho deciso di aprire il primo blog, a quel pomeriggio in cui tutto è nato, in maniera casuale, da una delle tante cose che si dicono durante un allenamento. Da allora la strada percorsa è stata parecchia, un lungo cammino pieno di parole, un profondo confronto tra me e tutte le persone che almeno una volta si sono affacciate a visitare il sito. Non so che cosa riserverà il futuro, se i pensieri fatti nelle ultime settimane potranno finalmente concretizzarsi; c’è sempre una grande preparazione dietro a un progetto di successo, insieme a tenacia, convinzione, speranza e un pizzico di buona sorte. Forse saranno sufficienti per non fermarsi, per non cadere di fronte alle difficoltà, e ai momenti di sconforto; questa è l’ennesima ripartenza, un fresco slancio per aumentare ancor di più il gradimento, il piacere di sostare in un’oasi di rara bellezza. Sebbene io sia un individualista convinto, talvolta è fondamentale cercare un aiuto, una preziosa mano capace di offrire un punto di vista diverso, spesso decisivo. È per questo che non finirò mai di ringraziare Mattia, autore di questa meravigliosa versione, sempre pronto ad ascoltare e realizzare le mie richieste, anche quelle più improbabili. Non posso tuttavia dimenticare Luca, creatore della prima “faccia” di puramentecasuale.com, e prezioso consigliere, preda delle mie continue perplessità. Il tennis è stato il punto di unione, un solido legame costruito in anni di allenamenti, trasformati pian piano in vera amicizia. Senza i miei allievi nulla sarebbe nato, oggi non sarei qui a sgranarmi gli occhi, a godermi qualcosa di speciale, una soddisfazione autentica. La rincorsa verso il numero uno è appena iniziata, ora la vetta si intravede appena, un giorno chissà.

Andrea Villa

  1. ….?eri piccolo e volevi tirare forte….ma per battere i giganti usavi il TUO cervello..ne sa qualcosa Francesco …Ricordi..?

    Un abbraccio dal passato ….

    quello remoto ..

    Pietro

  2. Alberto says:

    Ciao Andrea, un saluto e davvero complimenti per la nuova versione del sito….ma dove trovi il tempo per fare tutto? A presto. Alberto

  3. @Pietro
    Ricordo bene, sono stati anni divertenti e pieni di partite memorabili. Forse se avessi avuto un fisico più possente avrei fatto una carriera migliore, perché la mia intelligenza tennistica ad un certo punto non era più sufficiente!
    @Alberto
    A volte nemmeno io so dove trovo il tempo per stare dietro a tutto, ma credo fortemente in questo progetto, e finché avrò le energie per portarlo avanti, lo farò con il massimo impegno!
    Andrea Villa

  4. Daniele says:

    Caro Andrea,
    beh…, non posso che farti i complimenti per questa nuova versione del tuo sito, un progetto che mi ha da subito affascinato. Inoltre, meriti complimenti particolari per la foto scelta come sfondo… (che sia forse questa una scelta “puramente casuale”…?… non poteva essere altrimenti).
    Complimenti vivissimi,
    Un saluto,
    Daniele

  5. Ciao Andre! era un bel po di tempo che non guardavo puramentecasuale.com ed è stata una bella sorpresa vedere questa nuova versione. complimenti mi ero dimenticato di quanto scrivessi bene. un saluto e ti auguro di aver passato delle belle vacanze in polinesia

    Alessandro

Lascia una risposta.