2 Gen 2011

Postato da in Articoli | 1 commento

L’articolo della settimana (120) Fuochi d’artificio

La scia dei fuochi d’artificio di fine anno è già svanita; si è dissolta nell’ultima notte del 2010, aprendo le porte ad una nuova stagione di tennis e non solo. I campioni sono già al lavoro, i primi tornei sono iniziati dove è il sole a splendere, con un clima così caldo da permettere di giocare all’aperto. Tra due settimane è tempo di trasferirsi a Melbourne, per gli Australian Open, il 17 gennaio il Grande Slam 2011 ha ufficialmente inizio. Sono molte le incognite, le novità, le sorprese che aspettano gli appassionati, una lunga serie difficile da mettere in ordine:

Riuscirà Federer a vincere ancora una prova del Grande Slam, nella speranza di toccare quota venti?

Sarà Nadal a realizzare finalmente il Grande Slam, impresa che risale al 1969 quando Laver ci riuscì per la seconda volta in carriera?

Federer tornerà al primo posto nella classifica mondiale, superando il record di Sampras, che lo precede appena di una settimana (286 a 285)?

Chi tra Murray e Djokovic farà da terzo incomodo? Lo scozzese vincerà finalmente il primo Slam in carriera? Il serbo bisserà il successo del 2008 in Australia?

Davydenko, Monfils, Tsonga, Soderling, Roddick, Berdych, Cilic, Verdasco, Melzer: chi sarà la sorpresa nell’anno nuovo?

Del Potro avrà risolto i problemi fisici che l’hanno costretto a saltare un’intera stagione? Tornerà ad essere il giocatore capace di vincere gli Us Open nel 2009?

Seppi, Fognini, Bolelli, Starace, Volandri: chi sarà l’italiano migliore? Qualche giovane si metterà finalmente in luce, o dobbiamo aspettare la promessa Quinzi, di cui tutti parlano molto bene?

Pistolesi saprà lavorare bene con Soderling, come ha fatto con Berrer?

La nazionale tornerà dopo oltre dieci anni nel primo gruppo di Coppa Davis?

In campo femminile chi dominerà la stagione? Caroline Wozniacki resterà la numero uno, e conquisterà la prima prova del Grande Slam della carriera?

Serena Williams tornerà a giocare? Venus Williams si ritirerà? Quanto gareggeranno ancora le sorelle, e con quali stimoli?

Justine Henin tornerà a vincere un torneo veramente importante, un altro Slam e poi il ritiro?

Kim Clijsters riuscirà a vincere un torneo dello Slam diverso dagli Us Open?

Jankovic, Zvonareva, Stosur, Azarenka, Ivanovic, Sharapova: su chi puntereste per un sorprendente successo?

Francesca Schiavone saprà confermare un 2010 pazzesco? Difenderà con onore la clamorosa vittoria a Roland Garros?

Flavia Pennetta si manterrà ancora sugli ottimi livelli degli ultimi due anni?

Sanno ancora le ragazze a tenere alto il nome italiano nel tennis che conta?

La tanto sponsorizzata Camila Giorgi si rivelerà un bluff oppure una promessa concreta?

La Fed Cup resterà per la quarta volta in Italia?

A fine 2011 tutte le risposte, ora non resta che vivere tappa dopo tappa una stagione piena di tennis: siamo appena all’inizio, ma il tempo vola, qualcuno sta già preparando i fuochi d’artificio!

Andrea Villa

Le immagini della finale del torneo di esibizione di Abu Dhabi: Nadal batte Federer 76 76.

Quando si dice che nulla è impossibile per i campioni: Nadal e Federer giocano in mezzo al mare!

La nuova prodezza di Roger Federer sotto le gambe al torneo di Doha!

  1. Paolo Maga says:

    Maestro Villa,
    Bel elenco di domande sul mondo del tennis.

    Ma sono un adepto del “think global, act local”, quindi pensa a mente aperta e guarda con gli occhi il mondo intero, ma applica ciò alla tua realtà con lo scopo di concretizzare sogni ed ambizioni e quindi:

    Il Maga batterà il Benuzzi?

    Auguri di buon anno.
    Paolo

Lascia una risposta.